Sul luogo di lavoro, anche la postura deve essere sicura!

I lavoratori che svolgono attività di ufficio, o che comunque siedono alla scrivania e davanti a un PC per molte ore consecutive, spesso soffrono di disturbi e dolori muscolo-scheletrici generalizzati: questo rischio coinvolge non solo impiegati, ma anche liberi professionisti, cassiere e tutti gli altri operatori addetti al videoterminale o a mansioni lavorative in postazione fissa.

Cosa c’è dietro a questi disturbi, e perché, soprattutto, è bene non sottovalutarli?

Ovviamente, una postura non corretta: le posizioni che si assumono davanti al PC, anche se appaiono comode, molto spesso risultano essere sbagliate e dannose per il nostro sistema muscolo-scheletrico, procurando dolori che purtroppo, a volte, divengono costanti e cronici, e peggiorano così la qualità di vita dell’individuo, anche al di fuori dell’attività lavorativa.

L’attuale contingenza legata alla pandemia da Covid-19, ha portato inoltre ad un aumento considerevole del lavoro in modalità smart working, per cui molti lavoratori svolgono l’attività di ufficio in casa propria o in un luogo esterno all’ azienda (ad esempio locali di coworking).

Lavorando al proprio domicilio, non sempre si ha la possibilità di disporre di adeguate postazioni di lavoro, ed in molti casi, nemmeno di sedute adatte e regolabili, ovvero poltrone da ufficio professionali ed ergonomiche.

Tutto questo porta ad assumere posture non corrette in modo continuativo e reiterato e a conseguenti reali problemi per la salute e per il benessere dei lavoratori coinvolti: anche garantire una corretta e sana posizione sul posto di lavoro, è un dovere compreso nell’ambito della sicurezza sul lavoro che ogni azienda è chiamata a rispettare.

Inoltre, lo stress derivante dall’attività lavorativa, unito alle preoccupazioni personali e alle incertezze legate alla pandemia, aumenta notevolmente rigidità e tensioni muscolari.

Per prevenire ed imparare a gestire i dolori muscolo-scheletrici e i problemi derivanti da abitudini e posture sbagliate durante l’attività lavorativa, Addestra propone il corso “Posturologia ed ergonomia durante l’attività lavorativa”.

Questo corso è destinato a coloro che svolgono attività lavorativa d’ufficio e a videoterminale, anche in modalità smart working, ed illustra i meccanismi scorretti adottati sul posto di lavoro che possono provocare dolori e disfunzioni.

Verranno inoltre indicate le linee guida da seguire per acquisire una postura che sia ergonomica e funzionale, svolgendo esercizi pratici mirati ed efficaci.

Per iscrizioni ed informazioni scrivi a info@addestra.it

Condividi
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email