SICUREZZA IN STABILIMENTO

Decreto MiniCodice per la Sicurezza Antincendio nei luoghi di lavoro

Obiettivi

Il corso "Decreto Mini-Codice per la Sicurezza Antincendio per i luoghi di lavoro" si pone l'obiettivo di approfondire il tema della prevenzione incendi sulla base della legislazione vigente per consentire al responsabile di effettuare una corretta valutazione del rischio nel luogo di lavoro oggetto del decreto.

Contenuti

- Richiami D.M. 01.09.2021 – D.M. 02.09.2021
- Campo di applicazione
1) Attività inserite nell’allegato I del D.P.R. 151/2011
2) Attività a rischio basso non rientranti nell’allegato I del D.P.R. 151/2011
- Termini e definizioni
- Valutazione del rischio incendio
1) Fisica e chimica dell’incendio
2) Classi di fuoco
3) Combustione sostanze liquide, gassose e solide
4) Dinamica dell’incendio
5) Effetti dei gas di combustione
6) Ustioni
7) Esplosioni
- Strategia antincendio
1) D.M. 03.08.2015 e successive modifiche
- Compartimentazione
- Esodo
1) Caratteristiche del sistema di esodo
2) Dati di ingresso per la progettazione del sistema di esodo
3) Progettazione del sistema di esodo
- Gestione della Sicurezza antincendio (GSA)
- Controllo dell’incendio
1) Presidi mobili antincendio e sostanze estinguenti
2) Presidi fissi antincendio e impianti manuali e automatici (idranti, Naspi, Sprinkler ecc)
- Rivelazione ed allarme
1) Tipologie di impianti IRAI
- Controllo di fumi e calore
- Tipologie di sistemi per l’evacuazione del fumo e del calore
- Operatività antincendio
- Sicurezza degli impianti tecnologici e di servizio

Il programma da 8 ore affronta tematiche di base, è previsto un ulteriore approfondimento opzionale di 4 ore.

Videoconferenza

LAVORATORI, RSPP, DATORI DI LAVORO

Prezzo (IVA esclusa)

Euro

Edizioni

Nessun corso in calendario.

CONTESTO

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana dello scorso 29 ottobre del così detto Decreto ‘Mini-Codice’ (Decreto 3 settembre 2021 ‘Criteri generali di progettazione, realizzazione ed esercizio della sicurezza antincendio per luoghi di lavoro, ai sensi dell'articolo 46, comma 3, lettera a), punti 1 e 2, del decreto legislativo 9 aprile 2008, n. 81) si è completato il pacchetto di Decreti con cui il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco ha inteso aggiornare le disposizioni del D.M. 10 marzo 1998 ‘Criteri generali di sicurezza antincendio e per la gestione dell'emergenza nei luoghi di lavoro’.

Il Decreto Mini-Codice – che entrerà in vigore il 29 ottobre 2022 – introduce, con l’Allegato I, i criteri semplificati per la valutazione del rischio di incendio ed indica le misure di prevenzione, protezione e gestionali antincendio da adottare nei luoghi di lavoro a basso rischio d’incendio, estrapolandoli dal D.M. 03.08.2015 e successive modifiche.

DESTINATARI

Consulenti, Datori di lavoro, Lavoratori

ATTESTATO

Sarà rilasciato Attestato di Partecipazione.

MATERIALE DIDATTICO

Sarà consegnata copia in formato elettronico delle diapositive presentate nei moduli didattici. Il materiale è stato progettato in modo da rappresentare un supporto operativo per il partecipante da utilizzare dopo il corso.

DOCENTE

Formatore qualificato e ingegnere, professionista antincendio iscritto al Ministero degli Interni e specializzato nel D.M. 03.08.2015 (sul quale si basa il “ MiniCodice ”),

COSTI

Per le aziende che iscrivono più partecipanti alla stessa edizione del corso è prevista la seguente scontistica rispetto al costo indicato a catalogo:

  • 10% dal secondo iscritto;
  • 20% dal quarto iscritto.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Hai bisogno di informazioni aggiuntive riguardo ai nostri corsi? Non esitare e contattaci.

Richiedi Informazioni