MACCHINE

Procedure LOTO lockout - tagout per la manutenzione sicura delle macchine

Obiettivi

Fornire ai partecipanti una panoramica sulle procedure da seguire per evitare gli avviamenti accidentali dei macchinari ed effettuare una manutenzione sicura.

Contenuti

- Panoramica generale sui concetti legati agli avviamenti inattesi/accidentali
- Prescrizioni della Direttiva Macchine 2006/42/CE
- Prescrizioni del D.Lgs.81/08
- Prescrizioni della UNI EN 14118:2018
- Attrezzatura necessaria per l’implementazione di procedure LOTO
- Esempi pratici in aula e in stabilimento

Aula, Videoconferenza

DATORI DI LAVORO, PROGETTISTI, INGEGNERI E PERITI, MANUTENTORI

Prezzo (IVA esclusa)

Euro

Edizioni

Nessun corso in calendario.

Definizione di Lockout/Tagout (LOTO)

Lockout/Tagout è semplicemente un acronimo definito nella norma ANSI/ASSP Z244.1:

  • Lockout: The placing of a lock and tag or an identifiable lock on the energy-isolating device.

  • Tagout: A means to prevent the inadvertent re-energization of machinery or equipment using a tag securely fastened to an energy-isolating device.

Le procedure di lockout/tagout (LOTO) rappresentano la metodologia più diffusa per effettuare l’isolamento sicuro delle fonti di alimentazione di una macchina e permettono di elevare il livello di sicurezza nella manutenzione, ordinaria e straordinaria, mediante il controllo dell’energia pericolosa.

Il requisito essenziale di sicurezza e di tutela della salute 1.6.3 della direttiva macchine 2006/42/CE richiede infatti che tutte le fonti di alimentazione di energia, di cui è dotata una macchina, siano isolabili, in modo da poter eseguire interventi in condizioni di sicurezza.

Addestra ha studiato un corso breve dedicato a chi desidera conoscere e applicare correttamente le procedure di lockout/tagout, prima dell'inizio degli interventi sulle macchine, al fine di assicurare che non sia presente nessun tipo di energia pericolosa, sia essa proveniente da fonti esterne oppure accumulata in elementi della macchina.

Docente

Laureato magistrale in ingegneria elettronica (vecchio ordinamento), negli anni ha ricoperto molti incarichi (Technical manager, Ispettore amusement worldwide e Ispettore Direttiva Macchine per enti di certificazione).

Si è occupato di docenza, tra gli altri presso Enti di Formaizone e Ordine degli Ingegneri di Padova. Si occupa inoltre di progettazione di automazione industriale, di sistemi embedded, di apparecchi per controlli non distruttivi (X-ray, UT, data acquisition).

Costi

Per le aziende che iscrivono più partecipanti alla stessa edizione del corso è prevista la seguente scontistica rispetto al costo indicato a catalogo:

  • 10% dal secondo iscritto;
  • 20% dal quarto iscritto;

Attestato

Sarà rilasciato Attestato di partecipazione.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Hai bisogno di informazioni aggiuntive riguardo ai nostri corsi? Non esitare e contattaci.

Richiedi Informazioni