MANUALISTICA TECNICA

Conoscere la Manualistica Tecnica

Obiettivi

Formare le persone addette alla raccolta delle informazioni da inserire sui manuali e sugli schemi e a redigere documentazione tecnica conforme alla norma ISO 20607:2019 e al paragrafo 6.4.5 della EN ISO 12100:2010. Oltre al contenuto del manuale per articoli conformi alla Direttiva Macchine 2006/42/CE, saranno presi in esame i casi dei dispositivi elettronici (conformi solo a 2014/30/UE e 2014/35/UE) e alla quasi-macchine (per le quali è richiesto manuale d’installazione e non manuale d’uso).

Contenuti

- Breve introduzione del corso, ruoli, conoscenze e competenze di ogni partecipante;
- Direttive e norme utili al Comunicatore Tecnico Professionale;
- Il ruolo delle istruzioni per l'uso;
- Approfondimento di argomenti legislativi e normativi di riferimento per realizzare le “informazioni per l’uso”.
- Analisi dei punti più significativi del RES 1.7.4 indicati nella linea guida di applicazione della direttiva, redatta dalla Commissione Europea.
UNI EN ISO 12100:2010 - Sicurezza del macchinario. Principi generali di progettazione. Valutazione del rischio e riduzione del rischio.
- Analisi della norma: dal paragrafo 6.4 focalizzando i punti più significativi della norma.
- L'ultima parte della lezione sarà dedicata alla verifica di conformità di manuali esistenti alle previsione normative interagendo con i partecipanti.
- CEI EN 82079:2019 - Preparazione di istruzioni per l'uso – Struttura, contenuto e presentazione. Principi generali e prescrizioni dettagliate.
- UNI/TS 11192:2006 - Documentazione tecnica di prodotto. Criteri per la classificazione:
- analisi della norma con particolare riguardo al paragrafo 4.3.
- L'ultima parte della lezione sarà dedicata alla verifica di conformità di manuali esistenti alle previsione normative interagendo con i partecipanti
- UNI 20607:2020 - Sicurezza del macchinario. Manuale di istruzioni. Principi generali di redazione:
- Analisi dei punti salienti della norma, in particolare l’allegato C.
- Come suddividere le informazioni per ottenere il principio di interazione in modo da eliminare le ridondanze e le ambiguità.
- Suddivisione in capitoli e riassunto delle informazioni corrispondenti.
- Le regole per abbinare il linguaggio grafico a quello testuale.
- Focus sui requisiti qualitativi della documentazione tecnica. Cenni sulla norma UNI 10653:2003 e ruolo delle norme di tipo C per la definizione dei contenuti delle istruzioni di prodotti specifici.
- L’importanza di disporre di strumenti informatici professionali per elaborare le istruzioni per l’uso.
- Impostazione editoriale delle istruzioni per l’uso. Cenni sull'implementazione di forme di interattività per la ricerca di contenuti.
- Cenni sulla costituzione di un corpus fraseologico in cui depositare unità logiche elementari.
- Cenni sui canali di trasmissione e divulgazione delle istruzioni per l’uso.
- L'ultima parte della lezione sarà dedicata alla verifica di conformità di manuali esistenti alle previsione normative interagendo con i partecipanti.

16 

Aula, Videoconferenza

RSPP, DATORI DI LAVORO, PROGETTISTI, INGEGNERI E PERITI, REDATTORI MANUALISTICA TECNICA

Prezzo (IVA esclusa)

Euro

Edizioni

Nessun corso in calendario.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Hai bisogno di informazioni aggiuntive riguardo ai nostri corsi? Non esitare e contattaci.

Richiedi Informazioni