DIGITAL

Information Security

Obiettivi

Gli obiettivi di questo corso sono:
- Trasferire i principali concetti relativi alla Information Security
- Sensibilizzare sui temi relativi ai potenziali rischi e impatti derivanti attacchi cyber e da come le nuove tecnologie (IoT, Industrial Control System, Building Management Systems) hanno modificato tali rischi e introdotto la necessità di un diverso approccio al tema

Contenuti

Le principali tematiche affrontate:
- I concetti base di Information Security
- Gli scenari di applicazione dell’Information Security
- Sistemi e organizzazioni di difesa
- Che cosa possiamo fare noi utenti
- Organismi internazionali, regolamenti e leggi
- Modelli di distribuzione: cloud pubblico, privato, hybrid

ERP e organizzazione aziendale
- L’azienda, il sistema informatico gestionale e il sistema informativo aziendale
- L’evoluzione dei sistemi gestionali aziendali e l’informatizzazione delle funzioni aziendali
- l’ERP, come integratore delle funzioni aziendali
- I principali ERP nazionali e internazionali, con valutazione delle caratteristiche differenti
- Gli effetti della implementazione di un ERP in azienda: dalla struttura funzionale alla struttura a matrice; ritorni positivi, rischi e principali errori; lo schema di un ERP aziendale, le funzionalità supportate e le opportunità che offre alle aziende, le caratteristiche di un ERP per le funzioni aziendali
- L’impatto dell’utilizzo di un sistema ERP sulle aree di produzione, acquisti, logistica, commerciale e di amministrazione, finanza e controllo

E-learning

PROGETTISTI, PERSONALE TECNICO-COMMERCIALE

Prezzo (IVA esclusa)

Euro

Edizioni

Nessun corso in calendario.

L’information security ha l’obiettivo di individuare minacce, vulnerabilità e rischi informatici ed essere in grado di proteggere i dati da possibili attacchi e scongiurare eventuali violazioni alla rete o ai sistemi informatici: focalizzata principalmente sulla protezione
dei sistemi informatici e dell’informazione in formato digitale da attacchi interni e, soprattutto, esterni. La gestione della sicurezza in azienda comprende quindi comportamenti corretti, strumenti e procedure, che sono ad esempio raccolti nello standard ISO/
IEC 27001 e negli altri documenti ISO della famiglia 27000 che lo completano. Questo ed altri standard partono da una analisi dei rischi per una organizzazione, ne deriva un sistema di gestione della sicurezza delle informazioni (SGSI) che, se correttamente
realizzato, permette all’azienda di mitigare adeguatamente i rischi per le proprie informazioni. Inoltre, la recente ondata di smart working forzato deve essere una buona occasione per porre l’accento su un problema ancora “in potenza” come quello della
cyber security del lavoro agile, soprattutto quando lo smart worker usa i dispositivi IoT di casa.

Vuoi avere maggiori informazioni?

Hai bisogno di informazioni aggiuntive riguardo ai nostri corsi? Non esitare e contattaci.

Richiedi Informazioni